Ecco quali Sale della Comunità proietteranno l'opera "Andrea Chénier" di Umberto Giordano nel grande progetto del Comune di Milano chiamato "Prima Diffusa".

Giovedì 7 Dicembre alle ore 18,00 proiezione gratuita in tutte le zone della città dell’opera Andrea Chénier di Umberto Giordano, diretta da Riccardo Chailly in diretta dal Teatro alla Scala. Quest’anno è il turno del capolavoro di Umberto Giordano, Andrea Chénier. Dirige il Meastro Riccardo Chailly e la regia è di Mario Martone.Andrea Chénier, il capolavoro in quattro quadri di Giordano – dramma ispirato alla vita del poeta francese Andrè Chènier – che fu battezzato alla Scala nel 1896, vi manca dal 1985. Allora come oggi sul podio c’era Riccardo Chailly Per questo 7 dicembre il Maestro incontra per la prima volta Mario Martone, regista esperto di affreschi storici in scena e sullo schermo. Anna Netrebko sarà Maddalena di Coigny dividendo il palcoscenico con il marito Yusif Eyvazov, che ha recentemente debuttato nel ruolo a Praga,. Nei panni di Carlo Gérard torna alla Scala Luca Salsi, uno dei più emozionanti baritoni dei nostri anni, che in questa parte ha riscosso un grande successo personale alla Staatsoper di Monaco nel 2017.

Ecco le Sale della Comunità che aderiscono all’iniziativa:

  • MUNICIPIO 4 – Cine Teatro Delfino, piazza P. Carnelli

Ingresso libero previo ritiro biglietti dal 1° dicembre in Teatro (durante gli orari di apertura)
Per info: sito del Cine Teatro Delfino

  • MUNICIPIO 7 – Teatro Rosetum, via Pisanello 1

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Inoltre, mercoledì 6 dicembre alle ore 18 il maestro Chailly e l’assessore Del Corno saranno davanti al pubblico del Rosetum per un dialogo informale e appassionato dal titolo Andrea Chénier. Opera e Rivoluzione per approfondire e presentare l’opera.
Per info: Sito del Teatro Rosetum

Proiezioni in collaborazione con Teatro alla Scala e RAI.