Terza tappa della rassegna nella sala di via Pogliani e, ancora una volta, l'opportunità di accostarsi al capolavoro di Dante Alighieri coinvolgendo giovani e adulti: il docente Riccardo Moratti racconta il viaggio di Dante con proiezioni, luci, musiche di sottofondo per un'interpretazione inusuale e stimolante.

Al Cristallo la Divina Commedia con Dante!
Il progetto è nato dall’esperienza della lettura e del commento del poema dantesco nelle scuole, poi le letture sono state ripensate in forma di monologo e proposte nel corso del 2015, nell’ambito delle celebrazioni per il 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri, anche in occasione di serate di divulgazione culturale aperte al pubblico.

Il percorso si articola in tre tappe, corrispondenti alle tre cantiche, e offre una lettura del poema incentrata sulla vicenda individuale di Dante, personaggio e autore, in un parallelo con l’esperienza di vita degli uomini di ogni tempo. Il viaggio di Dante dalla selva oscura alle profondità dell’Inferno, la sua rinascita sulle pendici del Purgatorio e il volo meraviglioso nei cieli del Paradiso fino alla contemplazione del mistero divino diventano paradigma della vita di ogni uomo, sospinto verso sogni di grandezza e felicità, ma appesantito dal limite, dalla fatica, dallo smarrimento, dalla mancanza di senso.

Con grande soddisfazione del pubblico in sala per le prime due tappe del viaggio, il Cristallo ospiterà la terza e ultima tappa giovedì 4 maggio 2017 alle ore 21.00. L’occasione della rassegna dantesca ha incentivato la presenza di insegnanti e studenti, anche grazie all’utilizzo del Bonus Cultura rilasciato dal Ministero dei Beni Culturali.

Per ulteriori informazioni circa la proposta dantesca e per conoscere i nuovi progetti di Riccardo Moratti sui classici della letteratura, è possibile visitare il sito: www.letterevive.it